Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22

Discussione: E dopo la matura.....

  1. #1
    Membro Intermedio
    Data Registrazione
    24 Dec 2005
    Località
    Erba
    Messaggi
    126

    E dopo la matura.....

    Ok , la matura è finita ; un passo avanti l'abbiamo fatto ma ora è il momento di un'altra scelta importante.

    Tra quelli di voi che decideranno di proseguire gli studi ed andare all'università quali saranno le vostre scelte, paure, preoccupazioni ; ......... ??


    Io penso di iscrivermi ad ingenieria meccanica anche se ho una paura folle di non farcela o che forse non sia la facoltà adatta a me ( anche se nn mi piace altro) .. sn un bel pò preoccupato!!! ( pensavo quasi quasi di fare 1 anno di "pausa" andando a lavorare ) !!!!
    Booooooooooooooowa!!

  2. #2
    Admin Capo
    Data Registrazione
    21 Dec 2005
    Località
    [Rovigo]
    Messaggi
    2,576
    Bella domanda! Se non hai le idee chiare il dopo maturità può davvero metterti in crisi. Andare a lavorare fin da subito (ammesso di trovare un lavoro che ti coinvolga e ti piaccia) non è un'idea poi così male; hai il vantaggio di riuscire a mettere da parte fin da subito una discreta quantità di denaro..
    Ho molti amici che nonostante andassero molto bene a scuola abbiano rinunciato all'Università per andare a lavorare.
    Il vantaggio del lavoro è che non hai molte preoccupazioni come all'università (studio costante,timore preesame ecc ecc)e non rischia di sovraccaricarti (il discorso cambia da tipologia di lavoro però ).

    Per l'anno di pausa..io te lo sconsiglio!E te ne parlo io che ho fatto questa scelta :P !L'anno sabatico può venire utile solo in alcuni casi, ma in generale ti rimangi le mani quandi inizierai l'università e ripenserai all'anno perso.

    Una cosa è bene ricordare! Non scegliere l'università solo perchè la fanno tutti.
    Citazione Originariamente Scritto da Campos
    "Ma è strano vedere quante cose bisogna sapere prima di sapere quanto poco si sa.."
    Citazione Originariamente Scritto da Jordan
    "Ma quei 4 carba ti aspirano un testicolo prima o poi.."

  3. #3
    Utente Storico
    Data Registrazione
    25 Dec 2005
    Località
    prov. di Cagliari
    Messaggi
    10,634
    io mi iscrissi a bioecologia applicata, nn so nemmeno cosa fosse ma mi serviva il pezzo di carta x nn fare il militare.. a febbraio ho fatto kla rinuncia agli studi che nopn c'ero nemmeno mai andato...

  4. #4
    Super Moderator
    Data Registrazione
    23 Dec 2005
    Località
    milano prov
    Messaggi
    3,521
    io sono andato diretto a lavore e non mi sono mai pentito di questo!!!!!
    da come la vedo io, lo studio serve fondamentalmente per auitarti a trovare un lavoro che ti piaccia, il lavoro che mi piace l'ho trovato e quindi ki me lo fa fare di andare avanti a studiare?x soddisfazione personale?bha, trovo mooooolto + soddisfacente andare a lavoro e portare a casa uno stipendio!!!!

    trovarsi un lavoro, dal mio punto di vista, quasi ti rende libero, sia, dal punto di vista economico, in quanto non devi più dipendere dalle mancette dei tuoi genitori che, per quanto possano essere generose, non possono essere paragonate ad uno stipendio, che dal punto di vista mentale, ora hai il tuo lavoro che tu ti gestisci, non hai voti e quasi nessuno ke ti viene a valutare...una volta arrivate le 6 prendi,vai a casa e puoi decidere di spegnere il cervello e pensare ai cazzi tuoi senza dover aver la preoccupazione costante nel pensare se sei pronto per l'esame o l'interrogazione di domani...
    poi andare a lavorare ti matura parecchio....stravolge completamente la tua vita e ti fa diventare davvero adulto, mentre l'università, certamente non è uguale alle superiori ma cmq la mentalità che ti rimane è pur sempre da scolaro...

    poi anche il fatto di avere un vantaggio lavorativo di 5 anni buoni (tempo minimo per una laurea completa)vuol dire che in quel periodo, se sei stato bravo, un operaio con uno stipendio base ha già messo via circa 70000€

    inoltre, al giorno d'oggi, è + facile che un diplomato trovi lavoro rispetto ad un laureato, in quanto i posti di lavoro per un laureato sono di gran lunga inferiori di quelli di un diplomato...e nessun datore di lavoro si sognerebbe mai di assumere un laureato per fargli fare un lavoro che un diplomato saprebbe fare benissimo....

    detto questo, ti consiglio di pensare bene a che cosa vuoi dalla vita, se davvero non c'è nulla che ti interessi in campo universitario e ti preme aver un po' + di libertà economica io inizierei a cercarmi qualche lavoro che ti piaccia, giusto per vedere com'è fatto il mondo del lavoro...anche perdendo un anno, che secondo me non è così grave...hai ancora 70 anni davanti, che sarà mai un anno passato non a cazzeggiare ma a scoprire che cosa tu voglia esattamente dalla vita!!!!
    BMW Z4 sDrive 20i
    F10... SEI STATO UN MITO
    PUNTO SPORTING...E' STATO BREVE...E' STATO INTENSO
    ALFA 147... IL TUO RICORDO MI PARLA
    HONDA CIVIC... E' STATO BELLO...MA NON CI SIAMO CAPITI
    AUDI TT...MI HAI MOSTRATO NUOVI ORIZZONTI

  5. #5
    Membro Intermedio
    Data Registrazione
    24 Dec 2005
    Località
    Erba
    Messaggi
    126
    il problema è che con un diploma di liceo scientifico mi ci posso anche pulire il culo ; nn sono qualificato a fare un bel niente e sinceramente sarebbe ridicolo aver buttato nel cesso 5 anni di liceo per finire operaio in fabbrica.

    Un'altra cosa che mi piacerebbe molto fare è il sound engineer , avrei anceh trovato una scuola a milano ma costa uno sproposto è poi un altra a bologna (troppo lontana per me) . Ne conoscete altre percaso?


    Cmq vorrei sapere anceh le vostre scelte/dubbi...
    Booooooooooooooowa!!

  6. #6
    Admin Capo
    Data Registrazione
    21 Dec 2005
    Località
    [Rovigo]
    Messaggi
    2,576
    Con una preparazione da Liceo Scientifico se già ingranato abbastanza bene per affrontare l'universita. Scegli con calma e non avere fretta. Diventare Tecnico del suono non sarebbe affatto una brutta idea.. Informati per bene però prima di scegliere!
    Citazione Originariamente Scritto da Campos
    "Ma è strano vedere quante cose bisogna sapere prima di sapere quanto poco si sa.."
    Citazione Originariamente Scritto da Jordan
    "Ma quei 4 carba ti aspirano un testicolo prima o poi.."

  7. #7
    Utente Storico L'avatar di -Mhr+Hebo-
    Data Registrazione
    24 Dec 2005
    Località
    in Italia
    Messaggi
    8,795
    In effetti hai fatto 30 fai 31...
    Però condivido il pensiero d zazzin0r, solo ke con un liceo nn hai niente in mano...

    io in quanto a scuola nn sono proprio qll k deve parlare, ho deciso d finirla al serale lavorando d giorno... alla fine bastava nn fare il picio e mi skiattavo ankora 2 anni al dì.... amen XD
    F12 LC
    Meccanica: 2+ TS, Evo 2, RMS SS/SKF C4.
    Alimentazione: E14 MHR, 19 dell'Orto, Dritto MHR, VL14 MHR 0,30.
    Elettronica: Top Gialla, NGK br9egv, €0 stock.
    Trasmissione: Carterino Top, HTQ z 13/44 MHR, Malossi MHR Over Range, Malossi Delta Clutch MHR, Wing Clutch Bell.
    Ciclistica: DD Braking a Margherita @ Adige, +7cm ammo.
    Setup: 3,5gr+mdc gialla mhr+nere mhr ultimo step / 96max, 45min, w16 2^a, 2 giri.



    14/3/12 Kawasaki Ninja ZX-6r

  8. #8
    Membro Intermedio
    Data Registrazione
    24 Dec 2005
    Località
    Erba
    Messaggi
    126
    Citazione Originariamente Scritto da -Mhr+Hebo-
    In effetti hai fatto 30 fai 31...
    Però condivido il pensiero d zazzin0r, solo ke con un liceo nn hai niente in mano...

    io in quanto a scuola nn sono proprio qll k deve parlare, ho deciso d finirla al serale lavorando d giorno... alla fine bastava nn fare il picio e mi skiattavo ankora 2 anni al dì.... amen XD

    il problema che tra il 30 e il 31 ci sta di mezzo un biennio che , per lo meno per meccanica è allcuinante ( mate A+B e analisi 1 e 2) io che nn sono mai stato una cima in mate sn convinto che avrei dei problemi!!
    Booooooooooooooowa!!

  9. #9
    Super Moderator
    Data Registrazione
    23 Dec 2005
    Località
    milano prov
    Messaggi
    3,521
    bhe,effettivamente con un liceo hai ben poche scelte...avresti seri problemi anche a trovare un posto come operaio in fabbrica (che poi non vedo cosa ci sia di male....cosa pensi,ke se ti laurei inizi subito a lavorare in un'azienda come Vice presidente?!?!?)...

    mi sa ke sei costretto a trovarti una facoltà che ti piaccia e farti almeno i 3 anni...

    bha, senza offesa x nessuno, ma io proprio non lo capisco il liceo scientifico, ti chiude totalmente la strada del lavoro e se vai all'università non è ke sei poi così avvantaggiato rispetto a un perito....
    quando avevo iniziato le superiori avevo una voglia matta di andare all'università, poi in 4° non vedevo l'ora di andare a lavorare, se avessi scelto lo scientifico me lo sarei ritrovato in quel posto!!!
    BMW Z4 sDrive 20i
    F10... SEI STATO UN MITO
    PUNTO SPORTING...E' STATO BREVE...E' STATO INTENSO
    ALFA 147... IL TUO RICORDO MI PARLA
    HONDA CIVIC... E' STATO BELLO...MA NON CI SIAMO CAPITI
    AUDI TT...MI HAI MOSTRATO NUOVI ORIZZONTI

  10. #10
    Utente Storico
    Data Registrazione
    21 Dec 2005
    Località
    Treviso
    Messaggi
    565
    ti posso dire la mia scelta... parto dal principio per farti inquadrare meglio la mia situazione, 5 anni fa mi sono iscritto al liceo scientifico perchè credevo in me, perchè inoltre mi sentivo ancora piccolo e pensavo che quel tipo di scuola mi avrebbe aiutato a far maturare e diventare una persona migliore, sarò anche un pallone gonfiato ma penso di esserci riuscito (forse però sono troppo altezzoso lol), già a fine terza ho iniziato a pensare al mio futuro, la prima idea (preso dall'amore per gli scooter ed i due tempi) fu ingegneria meccanica, scelta ovvia, ma con il passare del tempo mi sono reso conto che avevo bisogno di una specializzazione, di fare qualcosa in particolare e non di formarmi in un campo ampio come può esse l'ingegneria meccanica ( insomma vedo ingegneria meccanica come un secondo liceo), bla bla bla, bla bla bla, alal fine mi sono iscritto al test d'ammissione della facoltà di Scienze dell'Architettura ad Udine, corso di Disegno Industriale ( o Industrial Design che fa più figo), l'idea di partirmene per questo nuovo percorso di studi mi piace parecchio , so che non potrò usufruire di soldi facili a disposizione come molti miei coetanei che hanno scelto di lavorare (anzi dovrò tirare parecchio la cinghia, imparare a cucinare,lavare,stirare etc), ma penso in questo modo di potermi meglio godere quelli che probabilmente saranno gli anni migliori della mia vita, inoltre mi aspetto in un futuro (non eccessivamente lontano) di aver occasioni per potermi realizzare(magari più dei miei coetanei da tempo lavoratori) e soddisfare quei miei vizi oppressi dalla mancanza di soldi. bla bla bla
    I|U|A|V

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •